I libri che ho letto

I “quaderni di ricordi” sono piccoli archivi di ricordi divisi per temi. 
Il primo non poteva che essere dedicato ai libri: all’interno de “I libri che ho letto” puoi prendere nota di 19 romanzi, racconti, raccolte di poesie ecc. che hai letto durante un anno (i quaderni sono numerabili, dunque puoi usarne più di uno per uno stesso anno): appuntare le citazioni che più ti hanno colpito e le pagine su cui tornare, le parole che hai imparato, e creare il tuo indice personale proprio come quello un libro.

“Che libri leggevi nel 2019, te lo ricordi?”

Io sì.

Ecco com’è fatto all’interno:

  • il formato: 14×19 cm – puoi tenerli in borsa, nello zaino, sul comodino, accanto al libro che stai leggendo…;
  • le pagine: 80, con 19 schede illustrate;
  • la carta interna: Fedrigoni Palatina avorio da 85 g – porosa, ingiallita, vintage;
  • la copertina: cartoncino Fedrigoni Acquerello avorio da 200g – con una lievissima rigatura che si sente sotto le dita;
  • la rilegatura: brossura – per incollare pagine e sentimenti, parole, emozioni, citazioni, pensieri…

Una piccola anteprima delle prime 8 pagine…

Il quaderno “I libri che ho letto” costa 8 euro + spese di spedizione. Ti spiego tutto nella sezione come acquistare.